Capesante all’alga nori e crema di cannellini

Capesante all' alga nori e crema di cannellini

capesante con crema di cannellini

icona-letuericette  Invia la tua ricetta

Crea una ricetta nuova con uno dei nostri prodotti e inviacela per mail, la pubblicheremo sul nostro sito

Ricetta di

Anna Moroni

icona-ingredienti    Ingredienti

 

 

12 capesante

1 confezione di fagiolini cannellini

80 g di mollica di pane

80 g di granella di pistacchio

1 cucchiaio di formaggio grattugiato

1 limone

alghe nori

olio evo

sale

aglio

icona-procedimento  Procedimento

 

Per prima cosa prepariamo i cannellini che vanno messi a bagno per almeno 12 ore. Quindi iniziamo a preparare la ricetta dalla notte prima. Poi lessiamo i fagioli in pentola. Una volta pronti li ripassiamo con olio, alloro e aglio. Solo a questo punto saliamo e facciamo quindi insaporire per bene.

Per le capesante: prendiamo le alghe nori, che sono quelle che si usano per fare il Sushi. Tagliamo a striscette le alghe che andranno sopra alle capesante. Prepariamo adesso la panatura delle capesante: mollica di pane triturato finemente. Uniamo del parmigiano grattugiato e granella di pistacchio. Mescoliamo per bene. Sulle capesante mettiamo dell’estratto naturale di limone. Nella panatura invece mettiamo della scorzetta di lime grattugiato. Sempre nella panatura uniamo anche del pepe.

Prendiamo le capesante ancora con la conchiglia e mettiamo sopra la panatura. Adagiamo in teglia. Copriamo anche con un filo di olio e le alghe tagliate a pezzi; mettiamo in forno.

Mentre le capesante sono in forno, terminiamo la preparazione dei cannellini che trituriamo per bene nel mixer unendo olio quanto basta. Per finire adagiamo le capesante su una mattonella nera per servire. Accompagniamo con la salsa di fagioli servita in ciotole.