Insalata di farro e cavolo riccio

Insalata di farro e cavolo riccio

Insalata di farro e cavolo riccio

icona-letuericette  Invia la tua ricetta

Crea una ricetta nuova con uno dei nostri prodotti e inviacela per mail, la pubblicheremo sul nostro sito

Ricetta di

Il Profumo del Deja Vu

icona-ingredienti    Ingredienti

 

per 3 persone:

200 g di farro della Garfagnana Del Colle

50 g di cavolo riccio – kale

120 g di pomodorini ciliegino

30 g di parmigiano a scaglie

1 cucchiaio di succo di limone

olio extravergine di oliva q.b.

sale e pepe nero q.b.

Salsa al Latticello ed Erbette:

125 ml di latticello (in sostituzione potete utilizzare semplicemente del latte con 2 cucchiai di yogurt naturale)

2 cucchiai di maionese

2 cucchiai di panna acida

¼ di spicchio d’aglio tritato finemente

2 cucchiai di erbe aromatiche a scelta tritate

¼ di cucchiaino di sale

¼ di cucchiaino di pepe

icona-procedimento  Procedimento

 

Iniziamo la ricetta mettendo a cuocere in abbondante acqua bollente e salata il nostro farro (seguite i tempi di cottura della vostra confezione, nel mio caso utilizzando il farro IGP della Garfagnana della Del Colle dovrò far cuocere il mio cereale per circa 25 minuti).

Mentre il farro cuoce occupiamoci degli altri ingredienti.

Il secondo step è la preparazione della salsa: io, per comodità, utilizzo sempre dei vasetti in vetro con il tappo per preparare le salse, mi agevolano nel mescolarle uniformemente… basta shakerarli, come fosse un cocktail.

Versate quindi nel vasetto di vetro il latticello, la panna acida, la maionese, l’aglio e le erbette tritate (io oggi ho scelto timo limonato, maggiorana, origano, santoreggia ed aneto, ma potete mettere la menta, l’erba cipollina, il basilico o qualsiasi altra erba aromatica vi venga in mente), salate e pepate. Agitate energeticamente il vasetto e la salsa al latticello ed erbette è pronta.

Lavate i pomodorini ed il cavolo riccio sotto l’acqua corrente quindi tagliate i primi a metà e lasciateli da parte; prendete poi il kale e staccate le foglie dal gambo centrale che risulta duro.

Strofinate il cavolo riccio con sale, pepe, olio extravergine di oliva e succo di limone e fate riposare per 5 minuti.

Scolate il farro cotto e fatelo raffreddare; una volta raggiunta la temperatura ambiente disponete in una grande ciotola da portata il farro, i pomodorini ciliegino tagliati a metà ed il cavolo. Irrorate con la salsa al latticello, salate e pepeate secondo il vostro gusto.

Ultimate il piatto con le scaglie di parmigiano.

Buon appetito!

icona-unideainpiuUn'idea in più

 

Nel caso non riusciate a reperire il kale potete tranquillamente sostituirlo con il cavolo nero toscano.Guarda la ricetta sul blog