Pasta fagioli e cozze

Pasta fagioli e cozze

Pasta fagioli e cozze

icona-letuericette  Invia la tua ricetta

Crea una ricetta nuova con uno dei nostri prodotti e inviacela per mail, la pubblicheremo sul nostro sito

Ricetta di

Il Profumo del Deja Vu

icona-ingredienti    Ingredienti

 

per 4 persone:

1 spicchio d’aglio, 7 dl di brodo vegetale, 1 kg di cozze, 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, 300 g di pasta mista corta, 300 g di fagioli Piattellino Del Colle, 1 pomodoro maturo, 1 rametto di rosmarino, sale q.b, 1 bicchiere di vino bianco, 30 g di mix di verdure per soffritto (sedano, carote, cipolle), Peperoncino Pequin Tuttelespeziedelmondo q.b, Sumac Tuttelespeziedelmondo q.b

icona-procedimento  Procedimento

 

 

 

 

 

Fate appassire in una larga casseruola le verdure per il soffritto in 2 cucchiai di olio. Quando iniziano a dorare aggiungete 300 g di fagioli Piattellino, precedentemente ammollati per 4 ore in acqua fredda, ed un grosso pomodoro maturo tagliato a tocchetti e privato dei semi. Bagnate con il brodo, portate a bollore, quindi coprite ed abbassate la fiamma; fate cuocere per 1 ora mescolando spesso. Nel frattempo, lavate un kg di cozze, mettetele in una padella antiaderente con un bicchiere di vino bianco secco, copritele e lasciatele aprire spontaneamente.

Una volta aperte spegnete il fuoco ed eliminate i gusci chiusi ed i mitilli vuoti. Sgusciate metà dei vostri frutti di mare, conservateli da parte e filtrate il liquido di cottura che vi servirà in seguito. Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in una casseruola con 3 cucchiai di olio e gli aghi tritati di un rametto di rosmarino. Frullate i fagioli cotti con il loro brodo, trasferite il passato nella casseruola ed aggiungete il liquido delle cozze, un pizzico di sale ed il peperoncino. Fate ridurre la crema su fuoco vivo per 5 minuti. Cuocete 300 g di pasta corta (io utilizzo un mix di pasta tipico della cucina partenopea) in acqua bollente salata, scolatela al dente e rovesciatela nella casseruola con il passato di fagioli. Aggiungete quindi le cozze, regolate di sale ed insaporite con un altro pizzico di peperoncino. Profumate, se volete, con altro rosmarino. Ultimate la ricetta spolverando la pasta con della polvere di sommacco che aiuterà molto il piatto nel risultare fresco ed equilibrato.

 

Guarda la ricetta sul blog