Zuppa Lucchese con cavolo viola e salsiccia

Zuppa Lucchese con cavolo viola e salsiccia

ricetta zuppa su del colle legumi e cereali

icona-letuericette  Invia la tua ricetta

Crea una ricetta nuova con uno dei nostri prodotti e inviacela per mail, la pubblicheremo sul nostro sito

Ricetta di

Nella cucina di Laura

icona-ingredienti    Ingredienti

 

250 g. zuppa alla Lucchese secca

1 salsiccia

1/4 cavolo viola

1/4 cipolla

Mezza costa di sedano

1 carota

1.5 l acqua

q.b. sale

q.b. pepe

q.b. olio extravergine d’oliva

1 crosta di parmigiano

icona-procedimento  Procedimento

 

Pulire bene la cipolla, il sedano e la carota, successivamente tagliarli a piccoli cubetti.

Trasferirli in una casseruola insieme ad un filo di olio e alla crosta del parmigiano.

A fuoco moderato fare appassire mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo sbucciare la salsiccia e riducetela e piccoli pezzettini. Tenerla da parte.

Inoltre lavare bene il cavolo viola poi tagliarlo a striscioline sottili. In alternativa tagliare le striscioline di nuovo a metà in maniera di averle più corte affinché si amalgamino meglio alla zuppa. Teneterlo da parte.

Quando il trito di odori è appassito unire prima la salsiccia e farla rosolare. Successivamente aggiungere anche il cavolo viola.

Mescolare il tutto e fare stufare per 5 minuti a fuoco basso.

Mettere la zuppa secca in un colino a maglie fitte e lavarla sotto acqua corrente, in modo da eliminare le impurità.

Unire la zuppa lavata agli ingredienti in casseruola, mescolare e aggiungere dell’acqua calda fino a superare di 1 centimetro tutti gli ingredienti. Regolare di sale e di pepe.

Cuocere la zuppa lucchese per circa 30-40 minuti, o in base alle indicazioni riportate sulla confezione.

Se durante la cottura dovesse asciugare troppo aggiungere altra acqua. Questo in base anche ai vostri gusti, ossia a quanto la desiderate brodosa.

Servire la zuppa pronta ancora calda, aggiungendo a piacere una grattata di parmigiano reggiano.

Guarda la ricetta sul blog